Roma, manifestazione Anci. Partecipo e condivido protesta e proposte

Questa mattina ero a Roma accanto ai sindaci per sostenere l’iniziativa pubblica organizzata dall’Anci sullo sblocco dei pagamenti alle imprese, la revisione dei vincoli del patto di stabilità e lo sviluppo.

I nostri Comuni sono strozzati dal patto di stabilità e le imprese non vedono i pagamenti che spettano loro. Continuo a ripetere che è necessario sbloccare il patto. Qualora non dovesse arrivare nessuna risposta da parte del governo, i Comuni sarebbero costretti a sforarlo per avere la possibilità di procedere con i pagamenti alle imprese e la messa in sicurezza di scuole e ospedali assicurando i servizi essenziali e quindi la coesione sociale. Il rigore della disciplina di bilancio, inoltre, deve conciliarsi con la necessità di nuovi investimenti. Auspico che vi sia al più presto un governo di centrosinistra che, in sinergia con i nostri sindaci, parta dalle loro esigenze per elaborare un piano che rilanci l’economia e l’occupazione. Si tratterebbe in fondo, di portare avanti le proposte su cui il Pd sta lavorando già da tempo.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *