Nubifragi eccezionali, milioni di danni nel Vicentino. Interrogo i Ministri Martina e Padoan

Interrogo i Ministri Martina e Padoan affinché assicurino tempi rapidi per le procedure riguardanti le richieste dello stato di calamità e intervengano con forme di sostegno per i coltivatori non assicurati

strada-schio-pioggia-660x330A sostegno dei comuni, dei cittadini e di tutti i coltivatori che hanno subito danni a causa dei violenti nubifragi della notte di giovedì 17 luglio e della mattina di lunedì 21 luglio, interrogo il Ministro delle Politiche Agricole, Maurizio Martina, e il Ministro dell’Economia e delle Finanze, Pier Carlo Padoan chiedendo loro di assicurare che venga tempestivamente dato seguito alla richiesta dello stato di calamità da parte dei sindaci del Vicentino.

952716_391241_mediumRiguardo le attività meno grandi e in particolare i piccoli viticoltori, un grande problema è relativo all’assicurazione. Si tratta di realtà che non godono della possibilità economica per una copertura assicurativa. Proprio per questo, sulla base dell’abolizione nel 2008 del fondo di solidarietà, non hanno diritto ad alcun indennizzo e saranno costrette a ripagarsi da sole i danni subiti. Un dramma che interessa molti coltivatori se pensiamo che nel Vicentino solo il 20% è assicurato. Chiedo quindi ai Ministri se non sia possibile intervenire affinché anche i piccoli coltivatori non assicurati siano aiutati con misure di sostegno ad hoc.

Credo che l’eccezionalità di questi eventi atmosferici, per la loro violenza e le conseguenze che hanno comportato, meriti particolare attenzione.

Be Sociable, Share!

1 commento su “Nubifragi eccezionali, milioni di danni nel Vicentino. Interrogo i Ministri Martina e Padoan”

  1. Cara Daniela:ti sono vicino ma la domanda-risposta è:che cosa vuoi farci,mi vien da pensare,il più è stato fatto dall’incuria dell’uomo..il risultato è la natura ke si sfoga;leggi:CAMBIAMENTI CLIMATICI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *