Contro il Porcellum: Sbrollini aderisce alla staffetta di digiuno.

Roma, 10 agosto 2012. Prosegue, per i deputati, la staffetta di digiuno contro il Porcellum, e l’on. Sbrollini non si tira indietro. Il suo giorno sarà il prossimo 23 settembre.

Dopo lo sciopero della fame portato avanti per trentacinque giorni dal deputato del Pd Giachetti, il Pd di Roma ha lanciato l’iniziativa, accolta da molti parlamentari, di una staffetta di digiuno con turni da 24 ore l’uno.

“Il nostro è un gesto simbolico – afferma l’on. Sbrollini – che ha l’obiettivo di tenere alta l’attenzione sulla necessità di una riforma elettorale sulla quale non si è ancora raggiunto un accordo”.

“Anche in questi giorni di agosto che ci vedono lontani dall’Aula – conclude la deputata del Pd – non dobbiamo dimenticare che tra gli imperativi di settembre c’è quello di adottare un modello elettorale serio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *