Ceccato, Bayer, Filivivi, Bella Zoilo. Sbrollini chiede tavolo nazionale e lancia un appello a Donazzan per apertura tavolo regionale.

L’on. Sbrollini interviene in seguito alla manifestazione di protesta che ha visto coinvolti i lavoratori della Ceccato Lavaggi. «Dopo l’incontro dell’altra settimana con i lavoratori, mi sono subito attivata con una richiesta scritta al Ministro Fornero per chiedere l’attivazione immediata della cassa integrazione. Mi rendo conto che sono davvero tante le richieste di questo tipo giunte al ministero – continua la deputata del Pd – ma sto spingendo per avere una risposta il prima possibile, soprattutto per via del fatto che l’anticipo della provincia finirà questo mese».

Inoltre, in questi giorni l’onorevole interverrà in aula «per chiedere ai Ministri Fornero e Passera la convocazione di un tavolo nazionale di coordinamento sulle tante questioni aperte nella nostra provincia, e che vedono coinvolte in primis Ceccato, Bayer, Filivivi e Bella Zoilo. Infine – conclude Sbrollini – lancio un appello all’assessore Donazzan per l’apertura di un tavolo permanente regionale. Questa drammatica situazione dev’essere una priorità nella nostra agenda».

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *