Caso stipendi comunali: buone notizie dal Senato

Passato l’emendamento che blocca la restituzione dei compensi. L’ok della Camera è atteso per la prossima settimana
Seguirò il provvedimento con grande attenzione

Bene il risultato ottenuto al Senato con l’approvazione dell’emendamento che conduce verso la risoluzione del caso degli stipendi dei dipendenti comunali. In queste settimane ho seguito la vicenda con il sindaco Variati e il sottosegretario Baretta e ora attendo che il provvedimento sugli enti locali arrivi alla Camera. Ringrazio il senatore Giorgio Santini per la tempestività con cui ha agito al fine di impedire la restituzione delle somme legittimamente percepite dai dipendenti comunali nonché la riduzione del loro stipendio. Dopo il via libera di questa mattina al Senato, la risoluzione definitiva della questione è molto vicina: la prossima settimana il decreto arriverà alla Camera per essere approvato non oltre il 28 febbraio – giorno della sua scadenza -. Seguirò i lavori con grande attenzione per completare il lavoro iniziato a Palazzo Madama.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *