Tribunale senza giudici e impiegati. Interrogazione al ministro Alfano

GIUSTIZIA. L’on. Sbrollini porta la questione all’attenzione del Governo

Martedì 22 Febbraio 2011 PROVINCIA, pagina 25 “Il Giornale di Vicenza”

tribunale

«Quali prospettive per il tribunale di Schio?» A chiederlo direttamente al ministro della giustizia è stata l’on. Daniela sbrollini, attraverso un’interrogazione parlamentare. Le proteste dei sindaci dell’Alto Vicentino, costretti a concedere impiegati comunali per sopperire alle carenze del personale del tribunale scledense, e la denuncia dello stato di collasso di Lucio Zarantonello, presidente dell’Ordine degli avvocati, danno i primi frutti.
la parlamentare del Pd denuncia la grave situazione in cui versano sia il tribunale di Schio sia quello di Vicenza: chiede a che punto sia l’iter delle iniziative normative in prospettiva della discussa ipotesi di accorpamento della sezione distaccata di Schio a quella di Vicenza e per quali ragioni non vengano pubblicate sul sito del Ministero della Giustizia le vacazioni dei due giudici di Schio. Da più di un anno infatti si sta cercando di tamponare la loro assenza grazie alla disponibilità di altri due giudici di pace di Thiene. A.L.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *