NUOVO SUICIDIO IMPRENDITORE

Esprimo le mie più sentite condoglianze alla famiglia di Giovanni Schiavon, titolare della Eurostrade 90 a Vigonza, imprenditore che in un momento di estrema difficoltà stretto dalla grave crisi economica si è tolto la vita.

Questo fatto, che purtroppo è solo l’ultimo di una triste lista di imprenditori onesti che non riescono a sopportare il peso delle crescenti difficoltà, riporta d’attualità quello che noi del PD affermiamo da tempo ovvero, l’estrema e urgente necessità di modificare e allentare i limiti imposti dallo sciagurato  Patto di Stabilità voluto dal Governo Berlusconi Bossi.

Meccanismo che priva i Comuni della possibilità di spesa e di pagamento nei confronti di quelle ditte, o fornitori che lavorano e prestano servizi per le amministrazioni Comunali.

Allentarne i limiti, vorrebbe dire liquidità per le Amministrazioni, pagamenti certi e possibilità di creare piccole opere pubbliche dando lavoro e prospettiva anche a ditte locali legate al territorio.

Il nostro impegno continuerà con forza, consapevoli della necessità crescente di questo intervento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *