Tribunale di Vicenza, Sbrollini rinnova il suo impegno e chiede al ministro Severino di intervenire

Roma, 24 ottobre 2012.  «Raccolgo l’allarme lanciato dal Presidente dell’Ordine degli Avvocati vicentini Mantovani» dichiara l’on. Sbrollini in riferimento all’intervento che lo stesso ha fatto sulle difficoltà del palazzo di giustizia, tra la fine della carta per le fotocopie e la cassa vuota dell’economato.

«Ritorneremo sul tema con il ministro Severino – afferma la deputata -; mi preme ricordare che in questi ultimi anni i parlamentari vicentini di tutti i colori politici sono intervenuti con interrogazioni e ordini del giorno chiedendo ai ministri della giustizia che si sono susseguiti nel tempo di dare al tribunale di Vicenza la considerazione che merita. Oltre alle nuove assunzioni, è necessario dotare il tribunale di strumenti adeguati alle sue esigenze».

E conclude: «Rinnovo il mio impegno in tal senso, e chiedo nuovamente al ministro Severino di intervenire con urgenza».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *