L´on. Sbrollini chiede aiuto per le aziende in difficoltà

Venerdì 13 gennaio 2012 PROVINCIA, pagina 28 “Il Giornale di Vicenza”

«Siamo in una situazione di grande difficoltà economica, con un accentuarsi della crisi occupazionale anche nel nostro territorio. Il sistema Paese merita attenzione ed interventi complessivi di rilancio».
Così l´onorevole Daniela sbrollini, deputata vicentina del Pd, ha commentato i dati forniti dalle sigle sindacali Cgil, Cisl e Uil relativi al preocupante panorama occupazionale nell´Altovicentino, dove sono circa 150 le aziende, principalmente nei settori metalmeccanico, tessile e commercio/servizi, che versano in uno stato di sofferenza, rischiando in molti casi la chiusura.
«Giovani e donne pagano il prezzo più alto – ha aggiunto – e un grande problema è rappresentato dalla mancanza di sicurezza sui pagamenti, infatti molte ditte che lavorano non vengono saldate e la cosa diventa insopportabile se il “cliente” è l´ente pubblico bloccato dal patto di stabilità. La “fase 2” del Governo Monti dovrà essere intrisa di coraggio, ponendo al centro delle sue attenzioni il lavoro». S.D.C.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *