Enersys – pronta l’interrogazione al governo

Vicenza , 3/6/2015

Enersys spa, Sbrollini ha pronta l’interrogazione al Governo.
On. Daniela Sbrollini interviene sulla possibile messa in mobilità di 24 dipendenti della multinazionale con sede a Gambellara.
15_28_gdv_f1_549_1
” Sono molto legata al destino di questa azienda e già nel 2009 intervenni per salvaguardare molti posti di lavoro preziosi per competenza e risorsa professionale e produttiva della nostra provincia.
Pare che la multinazionale oggi intenda chiudere parte della linea produttiva per delocalizzare il lavoro in un’altra zona. Voglio far sentire la voce dei lavoratori e del sindacato ai ministri del lavoro e dello sviluppo economico perché si possa dialogare presto per trovare una soluzione condivisa.
Enersys è un’azienda leader nel suo settore e penso debba continuare a lavorare in un territorio che le ha dato molto in questi anni, inoltre lo stato e gli enti locali devono fare il possibile per garantire la competitività  delle aziende che continuano a scegliere il nostro territorio . Non è comunque  pensabile che si continuino a spostare linee produttive caricando i sacrifici solo sui lavoratori e sulla loro condizione precaria”
Per questo dopo l’ interrogazione intendo incontrare personalmente sia i lavoratori, i sindacati ed i vertici dell’azienda perché penso che sia il ruolo della buona politica quello di sapersi confrontare per trovare soluzioni che rispettino esigenze delle parti . Ho fiducia che la questione possa essere risolta e che il governo saprà ascoltare con attenzione “
Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *