Amianto, Sbrollini: “Positiva l’apertura del Ministro Balduzzi, presto un incontro nazionale sul tema”

“Mi sembra molto positivo l’impegno assunto dal Ministro della Salute Balduzzi per la convocazione di un incontro nazionale sui temi dell’amianto, delle bonifiche, degli indennizzi alle vittime e ai loro familiari”.

Lo dichiara Daniela Sbrollini, deputata Pd, componente della commissione Affari Sociali.

“Nei mesi scorsi – continua l’on. Sbrollini – ho depositato alla Camera dei deputati come prima firmataria, due

Proposte di legge su questo tema:

  1. Norme in favore dei lavoratori e dei cittadini esposti ed ex esposti all’amianto e dei loro familiari nonché in materia di protezione dei lavoratori dai rischi derivanti dall’esposizione all’amianto e delega al Governo per l’adozione di un testo unico delle disposizioni legislative in materia di esposizione all’amianto
    (presentata il 7 giugno 2011, annunziata l’8 giugno 2011)
  2. Modifiche all’articolo 47 del decreto-legge 30 settembre 2003, n. 269, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 novembre 2003, n. 326, in materia di benefìci previdenziali in favore dei lavoratori esposti all’amianto
    (presentata il 7 giugno 2011, annunziata l’8 giugno 2011)

Il problema amianto si configura come una vera e propria emergenza nazionale. Colpisce lavoratori e famiglie; intere comunità locali ne sono state attraversate con violenza. Eppure, dal precedente Governo Berlusconi, non c’è mai stata la dovuta attenzione. La notizia che il Ministro ha incontrato una delegazione di alcune associazioni di familiari e vittime è già di per sé positiva. Ancora di più lo è l’impegno assunto per la costituzione di una rete nazionale per la presa in carico dei malati da amianto e l’idea di un incontro operativo a Roma, a breve termine.

In quell’occasione, come deputata, impegnata da tempo su queste tematiche, darò il mio contributo e il mio sostegno, presentando le due Proposte di legge già depositate alla Camera”.

A livello locale, continua la mia proficua collaborazione con la Presidente Provinciale dell’AIEA Rodeghiero (Associazione Italiana Esposti Amianto) e a breve avvieremo con loro e con gli Amministratori del Pd una forte campagna informativa sul tema Amianto in tutto il territorio provinciale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su