Approvata legge sul limite mandati CONI – On. Daniela Sbrollini: “Un altro tassello importante per il rinnovamento dello sport italiano”

 

Il parlamento ha definitivamente approvato la norma sul limite dei mandati per i vertici del CONI, del CIP e delle Federazioni Sportive nazionali. Un provvedimento fortemente voluto e che punta al rinnovamento delle figure ai vertici dello sport italiano: d’ora in avanti non si potranno svolgere più di tre mandati per la durata di tre quadrienni olimpici.
Ciò garantirà in futuro un importante ricambio generazionale all’interno del mondo dello sport italiano, favorendo maggior dinamicità nel lavoro delle federazioni e garantendo anche un riequilibrio di genere all’interno dei ruoli chiave dello sport. Allo stesso tempo si consente agli attuali presidenti il tempo di continuare a governare portando a compimento tutti i progetti avviati.
Questa legge, che è stata fortemente voluta da Parlamento e dal Governo, è il frutto di un intenso lavoro costruito insieme al Ministro dello Sport Luca Lotti. Nello stesso giorno in cui la Camera dei deputati approva una legge di stabilità con all’interno un ricchissimo pacchetto sport che rivoluziona positivamente il panorama dilettantistico e professionistico italiano al Senato si compie definitivamente anche questa riforma. Mai parlamento e Governo avevano fatto così tanto per innovare lo sport italiano.

  • On. Daniela Sbrollini
    Responsabile dipartimento Sport PD

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Link consigliati
    News in Pillole